Statuto licenziato

Dopo i passaggi in Consiglio di Amministrazione ed in Senato Accademico, il nuovo Statuto è disponibile.

Cogliamo l’occasione per ringraziare i membri della Commissione Statuto per il difficile lavoro svolto. In particolare, vogliamo rimarcare il ruolo svolto dai ricercatori che, negli stretti limiti della riforma e nelle difficoltà degli equilibri accademici, hanno cercato di portare le nostre idee sulla carta fondativa del nostro Ateneo. Abbiamo avuto il piacere di scoprire che molte persone condividono il desiderio di un Ateneo più trasparente, libero, democratico ed efficiente.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Commissione Statuto Uninsubria

Nella riunione congiunta di Senato e Consiglio di Amministrazione di oggi 17 febbraio 2011 sono stati adottati per la scelta dei componenti della Commissione Statuto i seguenti criteri: 1) bipolarismo tra Varese e Como; 2) equilibrio tra fasce; 3) equilibrio tra facoltà; 4) rilevanza delle competenze specifiche funzionali alla redazione dello Statuto.
L’esito della riunione ha portato nella commissione tre ricercatori: Franca Marino, Andrea Penoni e Paolo Zuddas, ossia i candidati maggiormente votati nella nostra consultazione.
Continua a leggere

Pubblicato in Eventi, Informazioni | 1 commento

Risultati votazioni ricercatori

Queste votazioni indicano che esiste una forte “coscienza d’Ateneo” tra i ricercatori di questa università, e che essa utilizza forme di espressione democratica per proporsi all’attenzione delle istituzioni universitarie.

Indipendentemente dagli esiti del voto, sia per percentuale di votanti (77%), sia per aver scelto noi un meccanismo democratico e trasparente di designazione, potremo portare in commissione Statuto delle persone che sono coscienti delle istanze di coloro che sono tenuti a rappresentare. E questo, in fondo, era l’obiettivo vero di questa elezione. Continua a leggere

Pubblicato in Azioni, Documenti, Eventi, Informazioni | Lascia un commento

Elezioni ricercatori Uninsubria

Allo scopo di individuare, come nostri rappresentanti nella commissione statuto, i colleghi che fossero maggiormente rappresentativi dell’intero corpo dei ricercatori
dell’università dell’Insubria, abbiamo indetto una consultazione generale dei ricercatori.
Sei colleghi, rappresentativi delle cinque facoltà e delle due sedi di questo ateneo, hanno avanzato la propria candidatura a svolgere questo importantissimo compito. Tra di essi, i ricercatori Uninsubria democraticamente indicheranno, mediante libere elezioni, chi vorrebbero come loro rappresentanti.
A tal fine, è stato messo a punto un seggio elettronico, al quale tutti i ricercatori di questo ateneo potranno esprimere una o due preferenze tra i sei candidati disponibili.
Il seggio, aperto il giorno 3 febbraio, verrà chiuso lunedi’ 7 febbraio alle ore 11. Continua a leggere

Pubblicato in Azioni, Eventi | Lascia un commento

Elezioni CUN: Vittoria a mani basse della Rete29Aprile

Nelle elezioni dei rappresentanti del Consiglio universitario nazionale (CUN), un importante organo di rappresentanza previsto dalla legge, che ha la responsabilità di dare pareri al Ministro sulle questioni universitarie, i candidati proposti dalla Rete29Aprile hanno conseguito un ottimo risultato, vincendo la consultazione in cinque settori su sette.
(Vedi anche articoli su La Repubblica, Il Messaggero, Il Fatto Quotidiano).
ll significato di questa vittoria dei ricercatori è chiarissimo: le proposte che partono dal basso, quando le persone scelgono in un confronto aperto i propri rappresentanti, portano ad una reale presa di coscienza sulla validità dei contenuti di tali proposte, e ad una loro ampia condivisione nel mondo universitario. L’aumento della partecipazione al voto dei ricercatori (dal 26 al 39%), è indice di una maggiore consapevolezza della propria forza e della validità della loro idea di università pubblica, libera e aperta. La possibilità di interfacciarsi direttamente con il Ministero pone oggi i rappresentanti della rete29aprile in una posizione tale da poter intervenire sui contenuti della legge 240/10 e su altri importanti temi della vita universitaria.
Si tratta quindi di un primo importante effetto della mobilitazione dei ricercatori, che dai tetti si è spostata alle carte, ma è più che mai attiva nel proporre le sue idee tramite il dialogo e il confronto costruttivo con le altre componenti universitarie.

Pubblicato in Informazioni | Lascia un commento

Assemblea di Ateneo 24 gennaio

LA LEGGE 240/2010(ex “ddl Gelmini”)
Quali conseguenze per l’Università?

* Chi governa le Università “riformate”?
* Come cambiano il reclutamento e la carriera dei professori?
* E i ricercatori universitari?
* Cosa è previsto per il personale tecnico e amministrativo?
* Le facoltà scompaiono davvero?
* Quanto sarà tutelato il diritto allo studio?

in videoconferenza
Aula 12MTG di Via Montegeneroso – Varese
Aula Magna di Sant’Abbondio – Como
Busto Arsizio

APeR, Rete29Aprile-Insubria e CoNPAss Insubria
volantino

Pubblicato in Azioni, Eventi, Informazioni | Lascia un commento

Iniziative

L’Università di Torino nel 2011 non verserà la quota di iscrizione alla CRUI (pdf).
Inoltre sul Corriere della Sera del 24 dicembre è stata pubblicata l’inserzione a pagamento:
Difendiamo l’Universita’ dalla riforma per finta“, iniziativa promossa dal CoNPAss.

Pubblicato in Documenti, Informazioni, Stampa | Lascia un commento