Assemblea con gli studenti

Oggi ci siamo trovati in aula con i nostri studenti per discutere della riforma dell’Università voluta dal ministro Gelmini. E’ stato un momento complicato, per le ovvie e comprensibili preoccupazioni sulle conseguenze della nostra astensione dalla didattica. Ma gli studenti hanno dimostrato di comprendere le ragioni della nostra protesta e di condividerne alcuni contenuti.La presentazione dei dati, grazie alla collega Lia Forti (per gli interessati, Slides assemblea 05 ottobre 2010), l’apertura della discussione e gli interventi dei colleghi Marco Cosentino, Paola Barbieri, Paolo Musso, Franca Marino e del preside Alberto Coen Porisini hanno permesso di capire, nei limiti del possibile, come verrà attivato questo travagliato anno accademico.

Ma i protagonisti, giustamente, dell’evento sono stati gli studenti, che, nelle parole dei loro rappresentanti nei vari organi accademici, così come negli interventi di chi è stato presente, hanno espresso il disagio per una situazione che non li soddisfa, per la carenza di informazioni, per il fatto che la loro voce non abbia luogo di espressione.

Servirà a qualcosa? Riusciremo assieme a far crescere l’idea di una Università aperta e partecipata? Non lo so, ma mi piace pensare che sia ancora possibile.

PS. Per un resoconto giornalistico, VareseNews ha riportato l’evento.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Assemblea con gli studenti

  1. giulia ha detto:

    La notizia è riportata anche su http://www.varesenotizie.it

  2. r29ainsubria ha detto:

    Grazie per la segnalazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...