L’empirista scettico

Segnaliamo l’ottimo articolo di Mariano Porcu, collega dell’Università di Cagliari.

Esso ribadisce ciò che sosteniamo: essere contro la riforma Gelmini non significa voler mantenere lo status quo, ma piuttosto volersi muovere in una direzione di riforma che porti l’Università italiana in uno stato di buona salute complessiva, oggi purtroppo carente su molti fronti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Considerazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...