Ritiro della riforma?

Il Presidente della Camera propone il ritiro della riforma se non si trova la copertura economica.

Sebbene saremmo ben felici se questa riforma venisse cestinata, ci domandiamo se sia opportuno trovare i soldi per assumere 9.000 professori associati in 6 anni a fronte di 25.000 ricercatori universitari e 60.000 precari che potrebbero partecipare.

Chi ne resterà fuori, la maggioranza come è ovvio, si troverà ad avere i ranghi completi nel livello di accesso alla carriera universitaria di ruolo. Infatti, con la riforma scompariranno gli attuali ricercatori, quindi il ruolo più basso sarà quello di professore associato – e 9.000 nuovi ingressi renderanno ben difficile ipotizzare che chi non entrerà oggi, potrà farlo in futuro, indipendentemente dai meriti.

Per approfondimenti, rimandiamo al comunicato della Rete 29 Aprile nazionale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Considerazioni, Stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...