Coordinamento Professori Associati

In questi giorni, si avvia a concretizzarsi l’istituzione ufficiale del coordinamento nazionale dei professori associati. Per maggiori informazioni, alleghiamo la lettera con cui il collega Marco Cosentino ci informa.

Ai Sigg. Professori di II Fascia
dell’Università degli Studi dell’Insubria
Sede di Varese
e ad alcuni altri Colleghi

Cari Colleghi, vi anticipo che il prossimo 15 novembre a Roma presso l’Università La Sapienza si terrà l’assemblea costitutiva del Coordinamento Nazionale dei Professori Associati contl ddl Gelmini-Tremonti. A breve, verrà divulgato un comunicato stampa con ulteriori dettagli in proposito. Chi fosse interessato a partecipare può contattarmi per organizzare insieme il viaggio (gli orari dell’assemblea consentiranno la partenza di prima mattina e il ritorno entro sera, in particolar modo in treno).

A margine, vi segnalo alcune importanti opportunità per sostenere la mobilitazione contro il ddl:

  • Il documento “Linee Programmatiche per la Costituzione del Coordinamento Nazionale dei Professori Associati” può essere sottoscritto sul web (http://www.professoriassociati.it/), utilizzando la mascherina che si trova in fondo alla pagina (e ricordando di clikkare sul link contenuto nella mail di richiesta di conferma che si riceverà poco dopo la sottoscrizione); la sottoscrizione è comunque importante in quanto il numero di firme darà maggior peso “politico” all’assemblea;
  • E’ inoltre possibile iscriversi alla mailing list del Coordinamento, che a pochi giorni dalla sua attivazione già conta 560 iscritti. Per iscriversi, utilizzare questo link oppure inviarmi una mail;
  • E’ poi possibile sottoscrivere il documento congiunto ricercatori-professori “RICERCATORI E PROFESSORI NON DISPONIBILI A DISTRUGGERE L’UNIVERSITÀ PUBBLICA”accessibile a questo link: si tratta di un documento predisposto ieri che, appena raggiungerà un sufficiente numero di firme, verrà pubblicato e inviato ai Rettori, al Governo e al Parlamento.

Infine, vi segnalo un articolo comparso oggi sul Manifesto, il cui testo integrale è reperibile sul web, che spiega con sufficiente dettaglio in che cosa potrebbe in realtà consistere il miliardo che il ministro Tremonti ieri ha annunciato che intenderebbe reperire per l’università. Sull’argomento tutte le principali associazioni dell’università e della docenza si sono già espresse in maniera estremamente critica (vedi ad es. ANDU e Rete 29 Aprile).

Vi ringrazio e vi saluto cordialmente,

Marco Cosentino
(Rappresentante dei Professori di II fascia della sede di Varese nel Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Documenti, Informazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...